Box3 è stato pensato per adattarsi alle più differenti realtà. Vengono proposte tre configurazioni standard di Box3: Easy, Advanced e Enterprise. Ognuna di queste versioni è integrabile ed adattabile alle esigenze del nostro cliente: sappiamo bene che ogni situazione è unica e non esiste il prodotto tecnologico definitivo per qualsiasi ambiente.

ASSET MANAGEMENT

Tassonomia: possibilità di creare la propria tassonomia attraverso la generazione di attributi specifici per gli asset e di schemi ad albero.

Storia Asset: visione dello storico delle manutenzioni e della vita dell’asset attraverso l’elaborazione di report

Gestione Manutenzioni: gestione, programmazione e coordinamento delle manutenzioni, individuazione manutenzioni in scadenza, integrazione con gli interventi provenienti dal ticketing.

Strumenti & Posizioni: gestione delle strumentazioni necessarie e della localizzazione degli edifici

GIS/WEB GIS: integrazione al sistema territoriale aziendale

WORK MANAGEMENT

Ordini di Lavoro: Pianificazione nel breve, medio e lungo periodo del singolo dispositivo

Tempi & Presenze: calcolo automatico degli slot necessari per gli interventi manutentivi, tracciamento operazioni di manutenzione svolte

Certificazione Operatori: certificazione della presenza degli operatori in loco e apertura e chiusura delle manutenzioni attraverso RFID/NFC

Mobile Online/Offline: gestione ed aggiornamento dei dispositivi in modalità online in tempo reale o in sincronizzazione dopo il periodo di offline

Mappe real-time: Tracciamento degli asset

PROJECT MANAGEMENT

Gestione Avanzata: gestione della manutenzione e delle attività in maniera strutturata e coordinata

Gestione Documentale: integrazione con i sistemi di gestione documentale esistenti

Ticketing: interazione con i sistemi esistenti

Business Intelligence: integrazione con sistemi esterni (Es. Penthao, Qlik View, ecc.) per l’elaborazione dati.

Generatore Report: creazione di report ad hoc per l’analisi o per la reportistica richiesta dalle autority.

Portale Clienti: accesso alle informazioni strutturate per il cliente finale.

CONSULTANCY

Asset Modeler: Customizzazione degli asset attraverso attributi

Maintenance Modeller: creazione dei modelli di manutenzione

Formazione/Training On The Job: formazione del personale incaricato al funzionamento della soluzione attraverso corsi diretti e affiancamento, da parte di tecnici specializzati, nella fase iniziale del progetto

Popolamento: inserimento dei dati all’interno del Sistema in modo organico e coordinato da parte di tecnici specializzati

Integrazioni Ad Hoc: integrazioni con i sistemi già presenti nella realtà aziendale

Configurazioni: configurazione ottimale della soluzione per le esigenze del cliente

Helpdesk: servizio di supporto tecnico e operativo al cliente

Systems Integration: servizi integrati per soluzioni IT finalizzate ad arricchire e completare l’offerta